10 domande da non fare mai a un Trader (Prese da Traderpedia)

Ho riportato sul mio sito questo bellissimo articolo tratto da Traderpedia. Vengono riportate alcune delle più fastidiose domande che possono capitare a chi svolge questo tipo di attività.

1) Giochi in Borsa?
Domanda irritante per definizione, ogni trader sa che il trading è tutto tranne che un gioco ma per quante parole si sprechino farlo capire è quasi impossibile a chi considera un BTP a 5 anni il massimo del rischio finanziario accettabile!
2) Se ti do i miei soldi me li giochi?
IL TRADING NON E’ UN GIOCO!
3) Quanto mi fai guadagnare se ti do 1.000 euro?
Ma è così difficile intuire che se un trader guadagna con i propri capitali, i tuoi 1.000 pidocchiosi euro non li vuole nemmeno vedere e che, se non guadagna, non saranno certamente i tuoi 1.000 euro a creare un’aurea mistica benevola?
3) Quanti soldi investi in Borsa?
Cosa ti interessa? Sei il mio commercialista?
4) Quanti soldi guadagni in un giorno di trading?
A parte che la domanda giusta sarebbe “come guadagni” perché il rischio incorporato nel profitto lo qualifica, ci manca solo che la domanda sia fatta da un dipendente del ministero delle entrate. Fatti i fatti tuoi.
5) Mi insegni come si fa a fare trading?
Certamente, solo che prima devi leggerti almeno questi 3 libri. (A questo punto sparisce ogni interesse …)
6) Come posso sapere cosa farà un titolo?
Usa la sfera di cristallo. Ci vedrai esattamente quello che desideri vedere.
7) Ho un titolo dove sto perdendo il 50%, cosa devo fare?
E lo chiedi a me? Io non lo avrei mai tenuto il portafoglio nemmeno con una perdita del 15% e quindi non so cosa dirti.
8) Secondo te dove andranno i mercati tra qualche mese?
Un attimo di silenzio. Aria riflessiva… E poi snocciolo il mantra del Trader:
NON LO SO.
NON MI INTERESSA.
NON LO VOGLIO SAPERE.
E se vuole spiegazioni lo rimando al libro “Lo Zen e la Via del Trader Samurai” di Stefano Fanton.
9) I soldi che ho perso in borsa me li hanno portati via gente come te che opera al ribasso, sei uno speculatore. Non ti vergogni a vivere portando via il denaro che la gente investe?
No, non provo nessuna vergogna, giusto un po’ di imbarazzo per le lusinghe. Dare dello speculatore a un trader è un complimento.
10) Un mio amico gioca in borsa e fa un sacco di soldi con un sistema che si è inventato e che studia le correlazioni astrali. Non perde mai, tu quante volte perdi con il tuo sistema?
Scommetto che il tuo amico è anche un pescatore. E che Sampei perdeva sempre quando faceva una gara con lui.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...