EUR/CAD:analisi attraverso la price action

Il cambio EUR/CAD continua a testare l’area di supporto posta tra 1,40400-1,40000 senza riuscire a superarla.Si tratta di un livello molto importante,particolarmente sentito dal mercato,sia nel passato recente che in quello remoto.Se analizziamo il cambio su alti orizzonti temporali,attraverso un grafico settimanale o mensile,vediamo come questo livello sia stato più volte importante per la storia del cambio.Analizzando la price action nell’ultimo mese,possiamo notare come l’area di supporto (Rettangolo rosso) abbia contenuto i prezzi per ben tre volte nonostante il forte trend ribassista che dura ormai da inizio anno.La media mobile esponenziale a 21 periodi continua a funzionare bene da resistenza dinamica ogni volta che il prezzo si avvicina tentando delle ripartenze verso l’alto.Tutti questi fattori dovrebbero farci pensare alla continuazione del trend ribassista e seguire il trend rimane sempre la scelta migliore.Iniziano però a presentarsi quei fattori che solitamente vanno a dare l’idea di quella una ripartenza del trend verso gli acquisti,almeno per il breve periodo.Un primo fattore può essere la forte area di supporto che sembra contenere il prezzo,con un cambio che continua a segnare nuovi minimi,ma non rilevanti o importanti.Un secondo fattore può essere dato dall’indicatore RSI che inizia a dare segnali di una divergenza rialzista,avvicinandosi al livello 50.Questo può farci pensare che gli orsi vogliano prendersi una pausa,lasciando spazio ai tori,andando a dare i primi segnali di uno scaricamento di forza del trend in atto.Un terzo fattore è rappresentato dal prezzo che inizia nuovamente ad avvicinarsi alla media mobile.Finora l’area di resistenza (Rettangolo verde),ha respinto sempre con forza il prezzo,anche attraverso livelli di breve in cui transita la media 21 in area 1,41450-1,42000.Se dovessimo assistere al superamento della media mobile 21 e una continuazione del prezzo fino all’area 1,42450,i segnali di una ripartenza nel breve periodo,con primo livello importante di resistenza a 1,44000, inizierebbero ad essere ancora più concreti.

 

EURCADP

Annunci