Gas naturale:falsa rottura della fase congestiva

Il futures del gas naturale sembra aver creato una falsa rottura della fase congestiva.Con il superamento dei massimi della giornata di ieri,il prezzo della commodity era andato a salire fino a testare l’area chiave posta fra 3,900-4,000,per poi scendere bruscamente e tornare all’interno della fase di range.Abbiamo avuto un test quasi perfetto della EMA 21 (Linea blu) che  ha lavorato perfettamente da resistenza dinamica,portando la quotazione del prezzo nuovamen in area di congestione,dove abbiamo il supporto e resistenza orizzontali posti a 3,800-3,600.Il prezzo ha chiuso anche sotto la EMA 9 (Linea rossa).Se dovessimo avere delle vendite dei minimi di oggi,il primo target sarebbe il livello 3,600,che rappresenta il supporto della fase congestiva.Il superamento di quest’area porterebbe ad una nuova consolidazione del trend ribassista in atto,con nuovi livelli di approdo rappresentati dall’area di 3,500.

Natural Gas Full0115 Future

Annunci