Forex Major: i livelli da seguire nella giornata odierna

In questo articolo troverete i livelli chiave da seguire sulle principali coppie di valute. Le informazioni sono a scopo puramente didattico e non rappresentano suggerimento per quanto riguarda investimenti.

EUR/USD: il cambio continua a mostrare forza rialzista, mantendendo le sue contrattazioni al di sopra di un trendline formatasi dalla giornata del 17 agosto. Seguire con attenzione i movimenti di prezzo, verificando la tenuta di 1.19250. Se il mercato dovesse tornare sotto questi livelli, potrebbero esserci delle modifiche nello scenario di breve termine.

GBP/USD: il cambio supera nella giornata di ieri i massimi toccati nel mese di agosto. Seguire le dinamiche di prezzo in area di supporto 1,3240. Questo livello rappresenta un’area di prezzo fondamentale, la cui tenuta potrebbe vedere l’ingresso di nuovi compratori.

USD/JPY: il cambio inizia la sua settimana mostrando fin subito dall’apertura dei mercati forza rialzista. Su grafici di lungo termine non abbiamo infatti momenti di indecisione o ritracciamento dei prezzi. Seguire le dinamiche di prezzo in area di resistenza 110.500. Questa zona potrebbe vedere l’ingresso di nuovi venditori e portare a dei ritracciamenti con cui sarebbe possibile inserirsi a mercato.

AUD/USD: il cambio torna al di sotto del livello chiave in area 0,80600. Questa zona rappresenta una resistenza molto importante, da seguire con estrema attenzione. Abbiamo avuto un ritorno dei prezzi al di sotto di quest’area, ma il breakout si è dimostrato molto debole perdendo la sua affidabilità.

NZD/USD: il cambio si trova vicino l’area di resistenza posta a 0,73900. Seguire il comportamento del mercato se dovessimo tornare su questo livello, dato che potrebbero esserci utili segnali per la nostra operatività.

USD/CAD: il cambio mostra una forza discesista ben visibile. Seguire con attenzione gli ultimi minimi del mercato posti a 1,20750, specialmente se dovessimo avere un nuovo test di questa zona di prezzo.

USD/CHF: il cambio mostra una notevole forza rialzista, recuperando in poche sedute il terreno perso precedentemente. Seguire la dinamica dei prezzi in area di resistenza 0,96200. Questa zona è da considerarsi importante per le contrattazioni di medio breve termine.

Annunci