Forex: prepariamoci ai Non Farm Payrolls

In questo video concentreremo la nostra analisi sulle principali coppie del mercato valutario, individuando il quadro tecnico, i livelli e aree fondamentali prima del rilascio dei dati riguardanti l’occupazione americana.

La spiegazione è a scopo didattico e non rappresenta in alcun modo suggerimento per quanto riguarda investimenti.

 

Annunci

Indici americani: la situazione dopo i Non Farm Payrolls

I mercati americani, nonostante i deludenti dati sull’occupazione, continuano la loro salita andando su alcuni strumenti a segnare nuovi massimi.

La motivazione di questi movimenti rialzisti, in contrapposizione al dato negativo sull’occupazione, sono probabilmente da ricercare nel dato riguardante il settore manifatturiero, che riflette nel punteggio al di sopra delle aspettative la salute delle industrie americane.

In questa video analisi analizzeremo il quadro tecnico sui principali indici azionari americani, determinando i livelli chiave, le dinamiche di prezzo e quelli che potrebbero essere i movimenti del mercato nelle prossime sedute.

La spiegazione è a scopo didattico e non rappresenta in alcuno modo suggerimento per quanto riguarda investimenti.

 

Forex Major: prepariamoci ai Non Farm Payrolls

Nella giornata odierna avremo il rilascio dei dati riguardanti l’occupazione americana. Analizzando le principali coppie di valute siamo, in grado di individuare livelli chiave sia statici che dinamici importanti per la nostra operatività.

All’interno di questo video analizzeremo i cambi major attraverso l’uso dell’analisi tecnica, mostrando le informazioni fornite da grafici orari.

Il video è a scopo didattico e non rappresenta in alcuno modo suggerimento per quanto riguarda investimenti.

 

Indici americani e europei: la situazione prima dei Non Farm Payrolls

Nella seduta di ieri i mercati americani hanno nuovamente continuato il loro movimento rialzista, effettuando il breakout di alcune zone di congestione di breve termine. Questa euforia è ben visibile anche sul mercato europeo, che questa mattina apre le contrattazioni in gap superando importanti livelli chiave.

In questa video analisi individueremo su grafico orario i livelli chiave di supporto e resistenza, in modo da determinare quali aree monitorare durante il rilascio dei dati riguardanti l’occupazione americana.

La spiegazione è a scopo didattico e non rappresenta in alcun modo suggerimento per investimenti.

 

Quali informazioni dai principali mercati prima dei Non Farm Payrolls?

In questa video analisi vedremo quali siano le informazioni fornite dal movimento dei prezzi prima dei Non Farm Payrolls.

L’analisi sarà effettuata su diversi orizzonti temporali, prendendo come riferimento i principali indici azionari americani, le major del mercato Forex e l’oro.

Il video è a scopo didattico e non rappresenta suggerimento per investimenti.

 

S&P500: analisi multiframe durante i Non Farm Payrolls

A pochi minuti dal rilascio dei dati riguardanti l’occupazione, l’indice S&P500 sembra mostrare forza rialzista nonostante questi si mostrino al di sotto delle aspettative. Attraverso l’uso di quattro diversi orizzonti temporali, analizzeremo quello che accade sull’indice americano, dove il movimento dei prezzi sta mettendo a dura prova resistenze statiche e dinamiche.

Il video è a scopo didattico e non rappresenta suggerimento per investimenti.

 

I mercati a pochi minuti dai Non Farm Payrolls

Sono stati da poco rilasciati i dati riguardanti l’occupazione negli Stati Uniti, con stime inferiori a quanto previsto dagli analisti.

In questo video osserveremo la reazione dei principali mercati (valutario,azionario e materie prime) davanti a questo importante market mover. L’analisi è a scopo didattico e non rappresenta suggeirmento per investimenti.

 

Rame: uno strumento da seguire con attenzione

Il rame, dopo il rilascio dei dati riguardanti l’occupazione negli Stati Uniti, va a fornirci importanti indicazioni per il trading durante le prossime settimane.

Attraverso l’uso dell’analisi tecnica, approfondiremo i movimenti di questa materia prima su diversi orizzonti temporali, cercando di capire le opportunità per lavorare nelle prossime settimane. Il video è a scopo didattico e non rappresenta suggerimento per investimenti.

 

Dax: analisi intraday prima dei Non Farm Payrolls

A poche ore dal rilascio dei Non Farm Payrolls, il DAX va a delineare una zona di congestione ben visibile. Lavorando attraverso un tipo di operatività intraday, possiamo individuare l’area di supporto posta a 9.700, l’area di resistenza a 9.830. Al momento la quotazione è nuovamente nella zona superiore del trading range, dove nella giornata di ieri abbiamo visto delle forti vendite.

La media esponenziale a 21 periodi non va a fornire nessuna indicazione direzionale, che avremo probabilmente con il rilascio del dato riguardante l’occupazione degli Stati Uniti. Analizzando i volumi scambiati in mattinata, possiamo notare una certa debolezza, dovuta al fatto che gli operatori non hanno interesse nel prendere posizione prima del rilascio di questa importante notizia.

Operare prima del dato non è sicuramente da prendere in considerazione, dato che il mercato sta indicando attraverso tutti i suoi fattori forte attesa da parte di investitori retail e istituzionali.

tvc_93e52fe02a939e8a6e555e27678442e4

Panoramica: i mercati prima dei Non Farm Payrolls

La giornata di oggi è stata caratterizzata da forti oscillazioni dei prezzo, dovute ai dati preliminari riguardanti l’occupazione e le scorte di petrolio greggio degli stati uniti. L’apertura di Wall Street ha visto i principali listini americani effettuare forti discese, completamente riassorbite a pochi minuti dalla chiusura. In questa video si parlerà dei movimenti della giornata odierna e sarà effettuata un’analisi dei principali indici azionari attraverso l’uso dell’analisi tecnica. Il video è fornito a scopo didattico e non rappresenta suggerimento per investimenti.