Dollaro americano: quali livelli monitorare prima della FED?

Buongiorno a tutti i lettori, questa sera alle ore 20:00 avremo l’ultima riunione dell’anno da parte della Federal Reserve. Come di consueto, saranno rese note le decisioni del FOMC a l’annuncio del tasso di interesse, che dovrebbe aumentare nuovamente di 0,25 punti percentuali rispetto al precedente.

Dove si trovano le principali coppie di valute e quali livelli reputano importanti prima di questo evento?

EUR/USD:
Resistenza: 1,18000
Supporto: 1,17200

GBP/USD:
Resistenza: 1,33800
Supporto: 1,32950-1,33000

AUD/USD:
Resistenza: 0,75800
Supporto: 0,75000

NZD/USD:
Resistenza: 0,69700
Supporto: 0,69300

USD/CAD:
Resistenza: 1,29000
Supporto: 1,28100

USD/JPY:
Resistenza: 113,700
Supporto: 113,000

USD/CHF:
Resistenza: 0,99700
Supporto: 0,99000

Le informazioni sono a scopo didattico e non rappresentano il alcun modo suggerimento per quanto riguarda investimenti.

Annunci

Euro: spunti operativi per le prossime sedute

La moneta unica mostra interessanti situazioni operative contro diverse valute, dove è possibile individuare quadri tecnici ben definiti sia per i cross principali che secondari. Analizzando i grafici giornalieri abbiamo dal punto di vista tecnico delle zone che il mercato rispetta con precisione, fornendoci possibilità di effettuare investimenti con rischi contenuti.

Nell’intervento tenuto alla trasmissione Forex Time, a partire dal minuto 19:50, troverete le mie considerazioni operative sui cambi EUR/JPY, EUR/USD, EUR/SEK e USD/CAD.

L’analisi è a scopo didattico e non rappresenta in alcun modo suggerimento per quanto riguarda investimenti.

 

 

 

EUR/USD: quali zone comprare e vendere?

Il cambio EUR/USD mostra attraverso i suoi movimenti di prezzo un quadro tecnico molto chiaro, dove è possibile individuare attraverso livelli statici e dinamici le zone in cui il mercato mostra interesse.

Su quali livelli potremmo acquistare il cambio? Quali rappresentano le migliori occasioni in ottica di rischio rendimento?

In questa video analisi vedremo quello che accade su EUR/USD, individuando i livelli chiave e fornendo ipotesi e strategie su quelli che potrebbero essere i prossimi movimenti del cambio.

La spiegazione è a scopo didattico e non rappresenta in alcun modo suggerimento per quanto riguarda investimenti.

 

 

Forex e indici: occasioni per le prossime sedute

Buongiorno a tutti i lettori, in questo video mostreremo alcune delle occasioni presenti sul mercato valutario e azionario da seguire con attenzione durante le prossime sedute.

La spiegazione è a scopo didattico e non rappresenta in alcun modo suggerimento per quanto riguarda investimenti.

 

Forex Major: supporti e resistenze da monitorare

Buongiorno a tutti, troverete in questo breve articolo i livelli chiave da seguire con attenzione nelle prossime ore.

EUR/USD:
Resistenza: 1,1700
Supporto: 1,15800

GBP/USD:
Resistenza: 1,33100
Supporto: 1,30500

AUD/USD:
Resistenza: 0,77200
Supporto: 0,76400

NZD/USD:
Resistenza: 0,69800
Supporto: 0,68300

USD/CAD:
Resistenza: 1,28000
Supporto: 1,26000

USD/JPY:
Resistenza: 114,400
Supporto: 113,000

USD/CHF:
Resistenza: 1,0020
Supporto: 0,99400

Forex: prepariamoci ai Non Farm Payrolls

In questo video concentreremo la nostra analisi sulle principali coppie del mercato valutario, individuando il quadro tecnico, i livelli e aree fondamentali prima del rilascio dei dati riguardanti l’occupazione americana.

La spiegazione è a scopo didattico e non rappresenta in alcun modo suggerimento per quanto riguarda investimenti.

 

Oro, petrolio e rame: quali livelli monitorare?

In questa breve video analisi vedremo quello che accade sul mercato delle materie prime, per la precisione oro, petrolio e rame.

Individueremo su grafico H4 i principali livelli chiave, andando a fornire indicazioni su quelle che potrebbero essere le aree sensibili nella prossima ottava.

La spiegazione è a scopo didattico e non rappresenta in alcun modo suggerimento per quanto riguarda investimenti.

 

EURO: quali informazioni prima della BCE?

Nella giornata di domani avremo l’annuncio del tasso di interesse per quanto riguarda l’Eurozona, seguito dalla conferenza stampa della BCE.

I cambi in Euro mostrano in maniera molto chiara l’attesa per questi importanti market mover, mostrando dal punto di vista grafico quelli che sono livelli fondamentali per le contrattazioni.

In questo video analizzeremo i cambi in Euro, analizzando le diverse situazioni grafiche attraverso supporti e resistenze dinamiche e statiche. Saranno fornite anche ipotesi su quelli che potrebbero essere i prossimi movimenti del mercato.

La spiegazione è a scopo didattico e non rappresenta in alcun modo suggerimento per quanto riguarda investimenti.

 

Conviene investire in Bitcoin? Parte 1

Il Bitcoin ha mostrato da inizio anno delle performance di oltre il 500%, rappresentando nel mercato delle valute una nuova opportunità di investimento.

Può essere il Bitcoin una nuova opzione per diversificare il nostro capitale o esistono opportunità migliori? Quali sono realmente i rischi e le motivazioni di questa salita? Quali i vantaggi e svantaggi?

In questo video forniremo risposta a queste domande, mostrando attraverso l’analisi di diversi fattori se il Bitcoin possa essere considerato un investimento ottimale in relazione ai rischi.

La spiegazione è a scopo didattico e non rappresenta in alcun modo suggerimento per quanto riguarda investimenti.